AZIENDA

Un viaggio lungo un secolo, una storia che inizia a Portici nel primo dopoguerra quando Alfonso Marmorino decide di concentrare i propri sforzi, i propri investimenti, nel campo dell’edilizia.

Sono anni difficili, ma sacrifici e fatica non lo spaventano, anzi, con grande sagacia, riesce a tenere aperta la sua attività anche in piena seconda guerra mondiale.

Nel 1948, con l’aiuto della moglie Concetta, fonda la M.E.I.S. L’intento è quello di ampliare la gamma di prodotti offerti aprendo alla vendita di piastrelle e servizi igienico sanitari.

Nei primi anni 70, con l’avvento dei due figli, prende vita la F.lli Marmorino di Vincenzo & Giovanni; la sede è spostata, dov’è ancora oggi, in Via Marittima 42, Portici. Nel 1981 la terza generazione dei Marmorino fa il suo ingresso in azienda, è Alfonso, figlio di Vincenzo, il primo ad entrare a far parte dell’impresa di famiglia.

Un punto di svolta notevole si ha nel 1988 quando viene ristrutturato ed inaugurato un nuovo showroom all’avanguardia che presenta in modo diverso, ma molto congeniale, svariati prodotti: nasce La Bottega della Ceramica. Vengono del tutto eliminati i materiali edili, e un’altra figura si aggiunge, con forza e determinazione all’organico aziendale, Alfonso Marmorino, figlio di Giovanni, che ancora oggi gestisce la parte amministrativa e logistica.

Nella metà degli anni 90 arriva in azienda Rosario Marmorino, figlio di Vincenzo; il suo avvento, il suo impegno e le sue ampie vedute, portano nuova linfa al marchio. Viene creata una sala riunioni con video proiezioni, progettazioni e rappresentazioni in 3D.

L’inserimento in catalogo di prodotti realizzati con materiali innovativi relativi a cucine, arredi, porte, illuminazione, trasformano La bottega della ceramica in un vero e proprio punto di riferimento del mercato per la casa da progettare.

Nel 2008, in un momento dove in pochi avrebbero investito, i tre decidono di dare vita ad un nuovo showroom approdando nel cuore di Napoli e, nel 2019, a Caserta.

All’interno del negozio di Napoli viene creata una “smart house”, in collaborazione con V.B.S. dell’Ing. Giuseppe Cimmino, per i sistemi domotici.

Sempre insieme alla V.B.S. viene allestito un intero ambiente, come replica di una perfetta casa domotica.

Oggi, Mam La Bottega ha un’unica mission: esprimere appieno il fantastico mondo Casa.